I segretari di Cgil, Cisl e Uil dopo un incontro in comune sul bilancio “Troppi tagli ai Servizi sociali, progetti a rischio”

In previsione della definitiva stesura del bilancio di previsione da parte del comune di Viterbo, il 4 marzo si sono incontrati, presso l’ente, il sindaco Arena, l’assessore Contardo, la dirigente amministrativa del comune e le organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil di Viterbo che hanno chiesto l’incontro.

Durante l’incontro si sono affrontate le problematiche relative alla città e ai cittadini, in particolare si è parlato delle persone che si trovano sotto la soglia di povertà con interventi agevolati sulle tariffe comunali.

Inoltre si è discusso di investimenti per dare risposte ai disoccupati con particolare riferimento ai giovani, del centro storico con politiche fiscali che possano evitare la desertificazione e infine delle terme con particolare riferimento alle ex Terme Inps.

Cgil, Cisl e Uil hanno espresso il loro dissenso sui tagli effettuati sulle politiche sociali rispetto al bilancio dell’anno precedente, confermati anche dall’assessore con delega, che potrebbero mettere a rischio alcuni progetti avviati dai servizi sociali.

Data la complessità dei problemi, si è deciso un nuovo incontro e l’impegno del sindaco Arena di programmare incontri periodici sul termalismo, viabilità, commercio-turismo e legalità.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *